Il Lago di Costanza: breve giro del lago fino a Meersburg e visita della città di Costanza

Partiamo da Costanza (Konstanz in lingua tedesca) da Reichenaustrasse all’altezza del parco che conduce al ponte ciclopedonale che attraversa i fiume Reno per entrare nel centro storico della Città.

Scegliamo di fare prima il giro del lago per poi dedicarci, al ritorno, alla visita della città. Ci dirigiamo verso sud seguendo la pista ciclabile, per circa 400 mt,  fino ad una grande rotonda dove giriamo verso nord-est per lasciare la città in Mainaustrasse, seguendo la ciclabile a lato della strada principale.

Una salita di quasi 3 km ci porta a superare un piccolo promontorio per scendere poi verso est tenendo la destra in Schiffstrasse, giriamo a sinistra in Hoheneggstrasse  fino a raggiungere il ramo più settentrionale del Lago di costanza.

Giriamo a sinistra verso nord seguendo il lago e poi una doppia cura ci riporta in Mainaustrasse. 

Poco dopo si passa davanti all’ingresso dell’isola di Manau con la Villa/Castello,  famosa per i suoi giardini fioriti (ingresso a pagamento  vietato alle biciclette).

Proseguiamo verso nord fino a raggiungere la cittadina di Digelsdorf dove si prende il traghetto (9.30 €uro a testa compresa la bicicletta) per raggiungere la sponda orientale del lago a Uberlingen.

Usciamo dalla cittadina di Uberlingen costeggiando il lago verso sud, sempre su piste ciclabili riservate o strade a basso traffico, incontrando piccoli paesi, porticcioli turistici e graziosi giardini.

Dopo circa 28 km arriviamo alla Città turistica di Meersburg. Il bel centro storico, con le caratteristiche case a graticcio, é dominato dal Castello situato nella parte alta della Città. Consigliamo di uscire dalla città verso sud e poi prendere la salita sulla sinistra in Tobelestrasse per raggiungere la parte superiore, secondo noi la parte più bella e caratteristica della Città.

Si scende quindi fino al porto per riprendere il traghetto ( 5 €uro compresa la bici) che ci riporterà a Costanza. Usciti dal porto,  prendere la strada verso la salita e poi girare a sinistra facendo a ritroso la strada fatta all’andata.

Ritornati al fiume Reno, che esce dal Lago di Costanza, attraversato il ponte su apposita ciclabile si entra nel centro storico della Città di Costanza con i suoi numerosi monumenti tra cui ricordiamo con nostalgia la Cattedrale ed il Municipio completamente affrescato. Consiggliamo inoltre una passeggiata lungo il  lago, con i giardini  dominati dalla grande Statua di Imperia.

Potete scaricare una guida completa della Città in Italiano dal sito:

 http://www.costanza-lago-di-costanza.it/temi/visite-della-citta.html#c681